Come creare un Puzzle Feed su Instagram con Canva | Cinzia Di Martino

Come creare un Puzzle Feed su Instagram con Canva

Come creare un Puzzle Feed su Instagram con Canva
120 Condivisioni

Vuoi gestire il tuo account Instagram in modo più professionale? Puoi farlo sfruttando il puzzle feed. Vediamo come crearlo e usarlo


Cos’è un Puzzle Feed per Instagram

Un Puzzle Feed ti permette di far apparire il tuo feed in modo piacevole, armonioso e con soluzione di continuità a chi lo guarda.

Tecnicamente, un Puzzle Feed si ottiene creando un’unica immagine (come un quadro) che viene poi scomposta in pezzi da pubblicare in ordine. Di seguito ti mostro un esempio di una griglia 3×3 (cioè 9 post da pubblicare su instagram).

Come creare un Puzzle Feed su Instagram con Canva | Cinzia Di Martino

Immaginare in anticipo una griglia di contenuti oltre ad ottimizzare la forma del tuo account, ti permette anche di ottimizzare – manco a dirlo! – i tempi di realizzazione dei contenuti.

Come si crea un Puzzle Feed con Canva

Su Canva non esiste (al momento) un modello preimpostato che ti permetta di creare il tuo puzzle feed, ma se hai le idee chiare sul cosa vuoi realizzare, puoi realizzarlo da te in poco tempo (se riesci a non farti prendere la mano dalla miriade di ispirazioni che ti possono trattenere anche ore davanti allo schermo!).

Ieri pomeriggio ho provato anche io a realizzare qualcosa e in questo video ti mostro tutto il processo in 150 secondi.

Che ti dicevo? Basta un po’ di fantasia e ispirazione e il template è presto fatto.

Adesso però vediamo nel dettaglio i passaggi da fare per creare su Canva il tuo Puzzle Feed.

#1. Pensa il tuo progetto

Lo so che ti aspettavi come primo punto la creazione del progetto ^_^ e invece… se prima non lo pensi e non lo organizzi, ti assicuro che i tempi di realizzazione si dilateranno a dismisura. Partendo dal presupposto che il layout a puzzle è da considerare come un contenitore di contenuti affini e che per funzionare deve essere creato con la filosofia di “One Content, One Shot” (cioè un contenuto che risponda ad una specifica domanda!), ti chiedo di fare un piccolo sforzo adesso e rispondere alle seguenti domande:

  • quale argomento vuoi affrontare?
  • quanti e quali colori ti servono?
  • quanti punti/suggerimenti testuali vuoi dare?
  • di quante immagini hai bisogno?
  • quali elementi di abbellimento possono aiutarti a “riempire i vuoti”?

Identifica gli elementi necessari per la corretta progettazione del tuo quadro prima di passare alla pratica.

#2. Crea il tuo progetto

È il momento di disegnare una griglia e le dimensioni del progetto devono essere proporzionate al risultato che vuoi ottenere ^_^

  • Per una griglia 3×2, imposta un progetto di 3240×2160 pixel
  • Per una griglia 3×3, imposta un progetto di 3240×3240 pixel
  • Per una griglia 3×6, imposta un progetto di 3240×6480 pixel

Visto che la grafica per instagram è di 1080×1080 pixel, la larghezza del tuo progetto dovrà essere sempre 3240 (=1080 x 3), mentre l’altezza dipenderà dal numero di righe su cui vuoi pubblicare il tuo feed (2160 per due righe, 3240 per tre e così via).

#3. Impostazioni di base

Dopo aver creato il progetto, dovrai impostare i singoli quadretti che costituiranno il tuo quadro. Il punto di partenza sarà quindi cercare la griglia che fa al caso tuo, dalla barra laterale scegli quindi la voce Elementi > Griglie.

Come creare un Puzzle Feed su Instagram con Canva | Cinzia Di Martino

A questo punto devi scegliere il colore di sfondo per il tuo quadro: puoi usare un colore unico o scegliere 2 colori per un effetto scacchiera oppure giocare con 3 sfumature dello stesso colore o usare tutti i colori dell’arcobaleno! Come al solito, quando si parla di creatività, l’unico limite è la tua fantasia 🙂

#4. Scegli gli elementi grafici

Frecce, forme, cornici, simboli: di elementi ne esistono a migliaia e ciascuna può tornarti utile non solo per questioni di riempimento visuale ma anche per una maggiore chiarezza espositiva e/o un’ulteriore brandizzazione del tuo contenuto.

Se ad esempio i cerchi fanno parte del tuo logo o del simbolismo che ti permette di farti riconoscere dal tuo pubblico, su Canva trovi tante versioni di cerchi (pieni, vuoti, schizzati, ombreggiati, trasparenti, tratteggiati e chi più ne ha più ne metta) che puoi utilizzare per dare movimento e creare continuità tra i singoli post, fino alla visione d’insieme.

Se vuoi che il tuo puzzle contenga una serie di suggerimenti, valuta se è il caso di individuare qualche elemento grafico che possa aiutarti a mettere in evidenza le parole chiave su cui vuoi fermare l’attenzione di chi guarda.

Usa le linee e i separatori grafici per mantenere uniti ma distinti le varie tessere del tuo quadro.

#5. Disponi i pezzi sul quadro

E finalmente è il momento di mettere insieme tutti i pezzi definiti nelle fasi precedenti.

Alterna immagini, testi, elementi grafici e separatori ma con parsimonia: non riempire tutto lo spazio a disposizione in ogni tessera.

Per mantenere le giuste proporzioni tra spazi vuoti e pieni, soprattutto se le immagini che usi sono molto colorate o dense di contenuti, prova a giocare con le trasparenze o spostando gli elementi grafici in modo che si suddividano tra più tessere o ancora varia le dimensioni (sia di immagini che elementi grafici) in modo da mantenere equilibrato l’effetto finale.

E quando sei soddisfatto del risultato, vai su imagesplitter.net per ottenere i singoli post da poter pubblicare sul tuo feed: uno al giorno o tutti insieme, a te la scelta!

Se poi hai bisogno di un intero pacchetto grafico per gestire i tuoi canali social in modo professionale, perché non provi a dare un’occhiata ai miei TemplatePack personalizzati per soddisfare le tue esigenze in pochi minuti?! ^_^

  • Canva Template Pack | Ocean Breeze | Cinzia Di Martino
    Prodotto in vendita
     27,00  17,00
  • Canva Template Pack | Sizzling Yellow | Cinzia Di Martino
    Prodotto in vendita
     27,00  17,00
  • Canva Template Pack | Blue Breeze | Cinzia Di Martino
    Prodotto in vendita
     27,00  17,00

Come e quando usare il Puzzle Feed su Instagram

Ogni occasione è buona per utilizzare il layout a Puzzle. Non ci credi?

Puoi sfruttarlo per dare consigli e suggerimenti su:

  • outfit modaioli, alternando le foto di outfit a consigli su quando usarli, come personalizzarli, come accoppiare i colori. E puoi farlo da fashion blogger, da produttore e da rivenditore di abbigliamento.
  • cucina step-by-step, illustrando i passaggi per cucinare un piatto specifico o presentando un menu o parlando delle caratteristiche di un ingrediente particolare. E puoi farlo sia se sei uno chef, che un ristorante o un foodblogger, ma anche un produttore locale.
  • bellezze del territorio, mostrando i luoghi da visitare o i possibili percorsi da fare o le peculiarità paesaggistiche o i prodotti dell’artigianato locale o le cose da vedere (anche suddivise per categoria). E puoi farlo da struttura ricettiva, da travelblogger o da semplice cittadino orgoglioso.
  • formazione: qui dovrei aprire un capitolo a parte! Puoi voler parlare di social media o di partite iva o di materie scolastiche o di chiacchierino o di creazioni artistiche o di maglia o di organizzazione: puoi sfruttare il puzzle per semplificare i concetti più ostici, per mostrare i tuoi prodotti o le fasi lavorative o per condividere l’ABC della tua competenza.

Template di Puzzle Feed pronto per te!

E dulcis in fundo, ecco per te il link diretto al mio modello di Puzzle Feed per Canva: fanne buon uso 😉

Conclusioni

E adesso a te la parola: hai già pensato a come riutilizzare il Puzzle Feed nel tuo account Instagram? Vuoi condividere con me la tua creatività? ^_^ C’è qualche passaggio in cui sono stata poco chiara? Ti aspetto nei commenti qui sotto.

Se credi che questo articolo possa essere utile, Have Fun & Share It 😉

120 Condivisioni
Cinzia Di Martino
Cinzia Di Martino
Mi definiscono (e mi definisco) una persona positiva, propositiva, decisa e ottimista (e anche chiacchierona). Sono laureata in informatica, ma ho una passione spropositata per blog, social media, marketing e web design.

1 Comment

  1. James Wayne ha detto:

    Blog davvero meraviglioso. Alla fine ho trovato le risposte alle mie domande. Grazie e buona fortuna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *