Thelma Cesarano e il segreto del suo successo

Intervista personale e professionale a Thelma Cesarano,vive di personal branding, viaggi e reportage in giro per il mondo in professionale stato brado! Maniacalmente puntigliosa sulla ricerca della perfezione del mnimo dettaglio. “Garantisce Thelma” è il suo incipit e sempre lo sarà!

Thelma Cesarano e il segreto del suo successo

Photocredit: thelmacesarano.it

I tuoi contatti?

[Siti web e account social su cui sei attivo]

www.thelmacesarano.it

Facebook: Thelma Cesarano

Twitter: @ThelmaCesarano

YouTube: Thelma Cesarano

Skype: Thelmafriends

Vizi e virtù di Thelma
[Per la serie sono una donna, non sono una santa..]

Ho il viziaccio di leggere tutto, perchè anche nel volantino della sartoria che fa l’offerta sull’orlo… può nascere un’idea! Sono una “maniaca sessuale” delle notizie, sapere che l’Ente Turismo Indonesia si lamenta di una cosa mi spinge a fare un progetto sul “come si vive da soli nella foresta” (ci ho vissuto 3 mesi) . Ho il vizio di parlare con chiunque perché dietro al vecchietto dell’edicola si nasconde il più grande esperto di strategia editoriale.  Sono una YESMAN (yeswoman suona male!) e dico SI a tante inviti a cui direi di no, solo per darmi l’opportunità di conoscere altro, ma questo si ritorce contro di me, i miei amici lo sanno e se ne approfittano, mi ritrovo così ad accompagnarli anche ai matrimoni di baffute cugine! J Ma mi piace, è tutto un gioco!

Vizi e virtù di ThelmaCesarano
[Ovvero ciò che ti contraddistingue e definisce nel web 2.0]

Sicuramente mi contraddistingue il fatto che non sono una social network addicted. Faccio il minimo indispensabile, non sono una twittatrice, non scrivo post sui viaggi che faccio e non aggiorno mai il mio sito, non ho mai aggiornato il software del mio smartphone e non lo cambierò finchè non si romperà. Mi definiscono regina del 2.0 i media, non certo io, anzi quando l’ho letto la prima volta pensavo fosse una cosa brutta e ci son rimasta male!

Saggezza in pillole
[La tua citazione (famosa o non) preferita]

Non sono un’amante delle citazioni famose ma da appassionata del clan Kennedy non posso non ricordare quello che disse Bob citando a sua volta  George Bernard Shaw:

[Tweet “Alcuni vedono la realtá e si chiedono perché? Io sogno l’impossibile e mi chiedo perché no?”]

Ne ho invece una mia, che è un po’ la mia filosofia di vita e che ripeto spesso subito dopo aver mandato un progetto

[Tweet “Se andrà bene, bene, se non andrà bene, meglio, ne farò uno migliore!”]

è un po’ barocco ma rende l’idea!

Per fortuna che c’è….
[La tua principale fonte di ispirazione]

Per fortuna che c’è il mondo, pieno di miliardi di cosa da fare, da vivere, da imparare, da amare. E’ gigantesco, infinito, pieno di gente, di spiagge, montagne e città in cui vivere o passare un week end. Sono 23 anni che lo saltello in lungo in largo e finchè ne avrò modo, avrò vinto!

Il tuo Blog è la meta preferita di..
[Chi sono i tuoi lettori ideali e cosa trovano di diverso dagli altri Blog]

Non ho un blog e forse neanche non sarei in grado di gestirlo!  Ho avuto il mio primo sito nel 2003 e da lì organizzavo degli eventi, così per conoscere degli amici. Registrava 5milioni di cliccate al mese, pare sia stato uno dei primi Social Network, ma me l’hanno detto poco tempo fa. Poi però una volta raggiunto l’evento con 18.800 persone dal vivo mi son detta, forse è meglio cambiare! Così ho optato per un normalissimo sito statico, al massimo qualche commento. Lo uso quando faccio i miei ThelmaTour in giro per il mondo finisce sui TG ed è seguitissimo perché me ne accadono di tutti i colori. Il mio “lettore” è quello spettinato come me, che entra e non sa cosa leggerà, perché si aspetta di tutto! Ogni tanto lo butto e lo rifaccio nel giro di una notte, è un mio passatempo! 🙂

Su Twitter..
[Come gestisci la tua presenza e cosa cambieresti (e perché)]

Ah che resti fra noi, ma Twitter mi è antipatico. Sono una chiacchierona e non ci riesco proprio a stare li dentro incastrata in 140 caratteri! E’ Facebook che si impegna a catapultare alla concorrenza i post che comodamente faccio da lui!

Su Facebook..
[Come gestisci la tua presenza e cosa cambieresti (e perché)]

Ah quanto mi piace! Mi diverte tantissimo, è colorato, è pieno di gente, ad ogni mia domanda arrivano centinaia di risposte. Lo uso per cercare un PC, per sapere una ricetta, per trovare delle idee, per incontrare qualcuno negli aeroporti dove faccio sosta. Il 70% del fatturato del 2013 è arrivato da contatti di Facebook, non posso non amarlo! Cosa cambierei? Quell’odioso blocco a 5.000 utenti! La mia gestione la cambio in base ai feedback.

Su Google+..
[Come gestisci la tua presenza e cosa cambieresti (e perché)]

Oddio devo proprio rispondere? Ho già detto che non sono una social network addicted, ma prometto che gestirò al meglio pure Google+… a partire dal 2014! 🙂

Su Pinterest..
[Come gestisci la tua presenza e cosa cambieresti (e perché)]

Non lo uso

Su Linkedin..
[Come gestisci la tua presenza e cosa cambieresti (e perché)]

Sono presente ma… vedo fare il Sales Manager Merchandinsing and Operation ai commessi del supermercato e mi viene da ridere!

Su Slideshare..
[Come gestisci la tua presenza e cosa cambieresti (e perché)]

Non sono presente

Su YouTube..
[Come gestisci la tua presenza e cosa cambieresti (e perché)]

Ah beh ho un canale per tour, quando sono in viaggio in un ThelmaTour faccio un video al giorno. Ma lo uso più per archivio perché quando sono in viaggio per uno sponsor sono sul suo canale per avere la massima visibilità nel piano comunicazione!

Attrezzi del mestiere..
[Di quali strumenti di gestione e analisi non potresti fare a meno?]

Lavoro in viaggio, porto con me un computer, una macchina fotografica ed una telecamera. Quando sono in ThelmaTour sono incollata alle statistiche del mio sito, agli accessi, commenti, condivisioni. Faccio la rassegna stampa 2 volte al giorno e punto a fare il 15% del passato ThelmaTour. Finora, ci sono riuscita… ma che fatica!

Il segreto del tuo successo è..
[Un suggerimento da condividere con chi non è ancora arrivato “in cima”]

… fare le cose a modo mio!  La semplicità di farle solo perché mi va, senza tante strategie, senza tante impostazioni o imposizioni, solo con la passione. Perché pare che quella, ancora oggi, sia l’unica cosa che non si può comprare.

Ehi Cinzia, hai dimenticato di chiedermi..
[Come sai ho un’età! Se ho dimenticato di chiederti qualcosa di importante, per favore scrivimelo qui sotto 😉 ]

Ehi Cinzia ti sei dimenticata di chiedermi, come mai aziende come Intel, Samsung, Harley Davidson, Cisco System, Michelin e tante altre di questo calibro affidano il loro marchio a me che non ho pinterest, slideshare, linkedin e google+!!! Dai, te lo dico la prossima volta, inizia per “personal branding”! ^_^

 

Non so tu, ma io l’ho adorata appena l’ho incontrata su Facebook con i suoi video di natale insieme alla sua famiglia ^_^ Ho subito capito che Thelma è davvero un vulcano in eruzione e in effetti.. io ti consiglio di seguirla 😉 e di condividere l’intervista! 😉



Iscriviti alla Newsletter

* indicates required

Cinzia Di Martino
Cinzia Di Martino
Mi definiscono (e mi definisco) una persona positiva, propositiva, decisa e ottimista (e anche chiacchierona). Sono laureata in informatica, ma ho una passione spropositata per blog, social media, marketing e web design.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co