La tua strategia di marketing prevede i regali? Dovrebbe!

La tua strategia di marketing prevede i regali? Dovrebbe!

Qualsiasi strategia di marketing dovrebbe prevedere un regalo: è un investimento sicuro su te stesso! E poi bisogna prima dare se poi si vuole ricevere, giusto?

Mentre passeggio al centro commerciale, una signorina sorriso-smagliante-munita mi viene incontro e con voce squillante mi dice “Signora posso offrirle un assaggio del nostro cioccolato artigianale?”

(Signora?! Aaarrrrgghh!)

Mi mostra un cioccolatino dall’aspetto invitante, ma per questioni di igiene dentale mi sa che dovrò rifiutare l’offerta.

La signorina sfrutta il mio tentennamento, coglie la palla al balzo e mi incalza: “Non si attacca al lavoro del suo dentista” – lettura del pensiero mode on?? –  “e ha solo 40 calorie”.

Sarà il tono, sarà la determinazione, sarà che a caval donato non si guarda in bocca, fatto sta che mi ritrovo il cioccolatino in mano.

Sotto il rivestimento di cioccolato, si cela un cuore morbido: riesco a distinguere la nutella e i pezzi di nocciola, sebbene siano fusi magistralmente insieme.

Le papille gustative sono in festa e io mi innamoro sempre più di questa delizia cioccolatosa. Quando riapro gli occhi, la signorina con sguardo orgoglioso e sorriso soddisfatto mi dice: “Lo trova in confezioni per tutte le occasioni. Segua la scia..”, mi indica un disegno sul pavimento e riprende il suo lavoro.

Ovviamente io seguo il percorso guidato. Ovviamente mi ritrovo dentro il negozio. Ovviamente acquisto il cioccolatino in varie confezioni. In moltissimi, prima e dopo di me, lo hanno fatto.

Ecco, questa strategia di marketing la considero la più azzeccata, veloce e sicura per trasformare un gran numero di passanti in nuovi clienti, contenti e soddisfatti.

Perché ti ho raccontato questa esperienza? Perché sono convinta (e anche tu lo sei e lo sai) che sia la strategia vincente per qualunque tipo di attività, soprattutto nel periodo storico che stiamo vivendo.

Già, facile a dirsi quando si tratta di cibo e centri commerciali, ma come si può applicare il concetto alla tua attività online? Proviamo a dare una risposta sensata!

[n.d.a Partiamo ovviamente dal presupposto che hai un sito online]

Chi non conosce la qualità dei tuoi prodotti/servizi, deve toccarli con mano per essere certo della qualità che offri. Il tuo prodotto/servizio puoi offrirlo gratuitamente in diverse forme.

Vuoi vendere un libro? Regala il download di un capitolo (ma che sia più di una semplice e banale introduzione)!

Vuoi vendere un software? La demo non basta: regala la prova gratuita per un periodo di tempo limitato (prevedi una versione free del programma).

Vuoi vendere i tuoi prodotti artigianali? Regala un cestino campione per dare la possibilità di sperimentare la qualità (nel caso di prodotti culinari) o un piccolo oggetto che permetta di apprezzare il tuo lavoro e la tua cortesia.

Vuoi vendere un servizio? Regala la prima consulenza via email.

Di fatto la questione è se tu non prendi per la gola (in senso metaforico!) i tuoi potenziali clienti, stai certo che lo faranno i tuoi competitor.

I sample da regalare sono un investimento, non una perdita di tempo o un modo per far arrivare i tuoi prodotti nelle mani sbagliate (e se anche fosse che i tuoi competitor vogliono copiarti, io penso che tu debba solo esserne orgoglioso).

Adesso focalizza la tua attenzione sulla tua attività e sui tuoi prodotti: cosa puoi regalare ai potenziali clienti? E’ un regalo che vale davvero la pena di regalarti i miei dati di contatto? E’ un regalo che mi permetterà di apprezzare al massimo la tua bravura e la qualità dei tuoi prodotti/servizi? E’ un regalo che mi sarà tanto utile da non poterne più fare a meno e da volerne parlare con tutti quelli che incontro? E’ un regalo che mi rende un cliente felice?

Puoi concordare o meno con questa teoria, ma di fatto quando ti regalano qualcosa sei il primo a voler acquistare (se il prodotto/servizio ti è piaciuto) e di certo chi lo ha fatto prima di te non lo ha fatto gratuitamente; ha “soltanto” avuto il coraggio di investire sull’unica certezza che ha: se stesso!

E tu che aspetti ad investire su di te? Io sono pronta a scommettere sul tuo successo.. se davvero vuoi raggiungerlo. Cosa decidi di fare? Puoi anticiparmelo nei commenti, se ti va 🙂

Quanto ti è piaciuto questo articolo?


Iscriviti alla Newsletter

* indicates required

Cinzia Di Martino
Cinzia Di Martino
Mi definiscono (e mi definisco) una persona positiva, propositiva, decisa e ottimista (e anche chiacchierona). Sono laureata in informatica, ma ho una passione spropositata per blog, social media, marketing e web design.
Shares

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co