Non ci crederai ma rimando questo momento da almeno due anni. Oggi ho deciso di buttarmi e pubblicare una guida a Pinterest per il Business (e spero sia utile e piacevole!)

[eBook] Pinterest per il Business

 

Pinterest è un social anomalo: basandosi sulle immagini non dà molta libertà di (inter)azione.

L’essere social in questo caso passa per i silenzi, le osservazioni, l’analisi ma anche dalle emozioni e dalle sensazioni e dai sogni. E’ una golosità dal gusto un po’ acidulo che non tutti apprezzano.

Ma nell’ultimo periodo, i gusti stanno cambiando e su Pinterest i nuovi utenti si moltiplicano giorno dopo giorno. Ma molti ancora non lo conoscono e non hanno idea di cosa sia, né tanto meno di come né del perché utilizzarlo.

Nasce nel 2010 per mano di tre amici Ben Silbermann, Evan Sharp e Paul Sciarra e oggi conta più di 150 persone nel team. Tra ingegneri, designer, community manager e altre figure che ogni giorno lavorano per portare avanti la piattaforma.

La nascita della piattaforma si deve alla passione per le collezioni e l’idea di creare uno spazio online nel quale poter gestire e catalogare i propri interessi e le proprie passioni. Insomma era un’esigenza personale, ma di fatto ha incontrato il favore di milioni di persone nel mondo!

E’ il social che ci conosce meglio. Sa esattamente che viviamo di ricordi e di emozioni, sa che abbiamo un debole per le belle immagini, sa che abbiamo la memoria corta e sa che amiamo catalogare tutto con la convinzione poi di riuscire a trovare ciò che cerchiamo nel momento in cui vogliamo trovarlo.

Il perché del suo successo è presto spiegato:

  1. Pinterest ha risposto ad un bisogno di molti, quello di catalogare contenuti, e lo ha reso semplice e diretto: bastano 2 clic [per la serie il successo nel nome, visto che Pinterest = To Pin + Interest
  2. Il design grafico innovativo ha fatto la differenza perché accattivante e unico nel suo genere (studiato ad hoc per rendere al meglio le emozioni delle collezioni). Oggi la struttura “a griglia” è stata ripresa da moltissimi siti e blog in tutto il mondo (perché obiettivamente per determinati tipi di contenuti è davvero emozionante).

Vuoi qualche numero? Eccolo!

  • 100 milioni di utenti attivi al giorno e 500 miliardi di pin
  •  80% degli utenti sono donne e il 90% di loro crea e considivide pin
  • il 13% degli uomini adulti che navigano sul web usano Pinterest (dato in crescita del 120% nel 2015!)
  • il 67% degli utenti ha meno di 40 anni e il 60% è from U.S.A.
  • i Millennials preferiscono Pinterest a Instagram

[Fonte: socialmediaexaminer.com]

 

Per questi motivi mi sono detta: perché non condividere le conoscenze e dare qualche dritta a chi vuole avvicinarsi oggi a Pinterest o a chi vuole provare a sfruttarlo per il suo business?

In passato avevo già scritto nel 2014 un corso base per Pinterest e da quello ho preso spunto, senza perdere l’occasione di integrare con alcuni studi e approfondimenti che ho usato al NinjaMaster dedicato a Pinterest e Instagram nel 2015. E così, eccomi in pista con il mio primo esperimento di eBook.

Guida a Pinterest per il Business | Contenuti


1Introduzione a Pinterest
Un’introduzione a cos’è Pinterest e come funziona, al perché dovresti esserci anche tu e come creare un account Business

2Board e organizzazione dei contenuti
Quali creare, come scegliere i nomi, come sfruttarle per il tuo successo

3Gli elementi del pin perfetto
Le quattro caratteristiche che fanno di un’immagine il Pin perfetto!

4Quali immagini funzionano meglio
Le tipologie di immagini che attirano l’attenzione e ricevono il maggior numero di condivisioni

5Come attirare follower
Come farsi notare dallo Smart Feed e aumentare la visibilità dei tuoi Pin

6Come promuovere il tuo business con i Places Pins
Con i Places Pin puoi geolocalizzare i tuoi contenuti (e puoi dare una mano al tuo Business e al tuo territorio)

7Come pianificare pin e contenuti
Per garantire una presenza giornaliera costante non devi stare collegato a Pinterest in modo perenne. Ti presento i migliori strumenti di schedulazione.

8Come portare traffico al blog
Perché integrare Pinterest nella strategia di promozione del tuo sito e come farlo al meglio.

9Marketing Best Practices
Visto che esistono due diversi tipi di follower, impariamo a riconoscerli e vediamo insieme quali pratiche possono massimizzare i tuoi risultati in tempi brevi

10Come aumentare le tue vendite con Pinterest
Come integrare il social commerce per il tuo Business su Pinterest (teoria e consigli pratici)

11Pinterest Tips & Tricks
Una serie di Pinterest tips facili e veloci da non dimenticare mai

Spero che il contenuto sia utile e piacevole (e spero di ricevere presto un tuo feedback). Per il momento posso solo ringraziarti di essere arrivato fin qui a leggere e ti lascio al download dell’eBook su Pinterest.

Scarica adesso

Buona lettura! Have Fun & Share It 😉

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co