Pinterest e social marketing? Una coppia di fatto!

immagine pinterest.com

Cos’è Pinterest?

Pinterest è un social network con l’obiettivo dichiarato di mettere in contatto tutte le persone del mondo attraverso le cose che ritengono interessanti. Il suo nome è legato ai termini “pin” (“puntina”) e “interest” (“interesse”). Nella pratica, è una  bacheca sulla quale gli utenti possono condividere fotografie, video, appunti, ricette e altro. I contenuti sono catalogati per argomenti e condivisi con gli altri iscritti al servizio.

Chi usa Pinterest?

Pinterest al momento è il terzo social network più utilizzato dagli utenti di tutto il mondo. Con i suoi 3 milioni di utenti unici al mese, è il fenomeno social dell’anno!

Perchè usare Pinterest per il business?

Ecco, a mio parere, i motivi fondamentali:

#1. Promuovere prodotti e diffondere informazioni: pubblicare foto suggestive dei vostri prodotti o infografiche dedicate ai vostri servizi di punta, può attirare l’attenzione di nuovi potenziali clienti sul vostro profilo Pinterest e, di conseguenza, anche sul vostro sito; già, perchè ogni elemento multimediale “pinnato” contiene un link diretto al sito che voi volete (con ottimi risultati in termini di traffico sul sito stesso).

#2. Engagement degli utenti: essendo un social network a tutti gli effetti, Pinterest vi permette di creare delle vere e proprie community attorno al vostro marchio; perchè prenda vita una community bisogna impegnarsi nel creare le giuste basi per un rapporto di fiducia duraturo nel tempo; quindi, via libera all’interazione con gli utenti, tramite commenti, ringraziamenti e feedback di ogni tipo.

#3. Valore aggiunto: Pinterest permette di creare valore aggiunto al vostro marchio, dandovi la possibilità di reindirizzare gli utenti direttamente dai vostri account sociali di Facebook e Twitter.

#4. “Contest” e creatività: Pinterest permette di attirare nuovi potenziali clienti con la creazione di concorsi [prima della creazione è necessario consultare i termini di utilizzo di un contest per essere certi di non violare le linee guida di Pinterest], tramite cui poter valutare gli utenti e dar loro la possibilità di vincere un premio. Unico limite: la creatività!

#5. Social commerce: il nuovo social network permette di aumentare le vendite online dal vostro sito di ecommerce in maniera semplice, diretta ed intuitiva, mettendo a disposizione degli utenti lo strumento Gift: è sufficiente inserire nella descrizione di un oggetto un prezzo nella forma $ 00.00 per aggiungere l’etichetta con il prezzo all’immagine del prodotto. I prodotti saranno visibili nella categoria Gift e saranno ordinabili per intervalli di prezzo; unico neo (al momento) è che i prezzi nelle etichette sono espressi in dollari, ma si può ovviare al problema specificando il prezzo in euro direttamente nella descrizione del prodotto.

Di fatto, Pinterest è un social network misto che permette di guardare a nuove forme di marketing che possono fare la differenza se portate avanti con criterio, professionalità e creatività. Ma non dimenticate che l’elemento più importante per far funzionare al meglio ogni cosa è rendere umano il contatto con gli utenti!

Che aspettate? Attivate subito il vostro account e seguitemi anche su Pinterest!

[fonte: socialmediachimps.com, foxidea.it]



Iscriviti alla Newsletter

* indicates required

Cinzia Di Martino
Cinzia Di Martino
Mi definiscono (e mi definisco) una persona positiva, propositiva, decisa e ottimista (e anche chiacchierona). Sono laureata in informatica, ma ho una passione spropositata per blog, social media, marketing e web design.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co