Guardati allo specchio: ecco il tuo Personal Brand!

Il tuo personal brand inizia da un semplice dettaglio: ciò che ti distingue da chiunque altro al mondo. Tu hai già trovato questo elemento?

Guardati allo specchio: ecco il tuo Personal Brand!

Photocredit: flickr.com/qiaomeng

Se ti dico che anche tu sei un (personal) brand, forse pensi che sono pazza e invece.. posso assicurarti che è così!

Ognuno di noi è un (personal) brand con un potenziale di successo tendente ad infinito. Ognuno di noi può diventare un Best Seller!

La cosa si complica quando noi per primi non abbiamo chiaro in mente il nostro obiettivo. Anzi no: le cose si complicano quando non seguiamo la nostra vera passione. Sì, è questa la verità.

[Tweet “Vuoi illuminare o vivere di luce riflessa?”]

Per chiarire il concetto: se Buddy (il boss delle torte) avesse avuto solo la grande fantasia che lo contraddistingue, ma non avesse saputo guarnire nemmeno una semplice torta Margherita, non sarebbe di certo diventato la star che è.

Controesempio vivente sono le sue sorelle: anche loro cresciute nella pasticceria, anche loro dotate di grande fantasia, con tanta gavetta alle spalle, ma con meno pratica all’attivo. Perché? Perché sfornare dolci e decorarli non era la loro passione. A loro è sempre piaciuto di più avere a che fare direttamente con i clienti e occuparsi del confezionamento dei prodotti.

Quindi per diventare un (personal) brand di successo è fondamentale capire qual è la nostra vera passione e seguirla, viverla, ravvivarla e sfidarla ogni santo giorno! Solo così possiamo diventare indimenticabili!

E allora chiediti: cosa vuoi fare da grande? Cosa ti distingue dagli altri e ti diverte e vorresti fare 24 ore al giorno certo di non stancarti ed essere soddisfatto di te?

È questa la chiave di lettura: il tuo (personal) brand lo costruisci sulla tua personale soddisfazione. Questa, nel tempo, ti porterà il riconoscimento del pubblico fino a raggiungere il massimo splendore.

Quindi mettiti davanti allo specchio, a tu per tu con te stesso, e chiediti adesso cosa vuoi fare della tua vita: vuoi illuminare o vivere di luce riflessa? Poi torna che ne parliamo insieme 😉

 



Iscriviti alla Newsletter

* indicates required

Cinzia Di Martino
Cinzia Di Martino
Mi definiscono (e mi definisco) una persona positiva, propositiva, decisa e ottimista (e anche chiacchierona). Sono laureata in informatica, ma ho una passione spropositata per blog, social media, marketing e web design.

7 Comments

  1. Francesca Borghi ha detto:

    Ciao #socialsister per un periodo della mia vita forse non ho saputo cosa volessi diventare da grande o forse semplicemente non mi guardavo realmente allo specchio…
    Poi un giorno mi sono realmente osservata e ho visto il mio futuro.
    Ora sto facendo di tutto per costruirlo più luminoso che mai
    Auguro lo stesso a te!

  2. Daniele Imperi ha detto:

    Io invece non ho ancora capito cosa voglio fare da grande, anche se sono grande ormai da tanti anni. So che mi piace scrivere e sto provando a farlo in modo professionale per avere clienti e riconoscimenti.

    Se quella è la mia strada, non ne ho la più pallida idea. Ma arrivati a una certa età qualcosa bisogna inventarsi.

  3. PennyL4ne ha detto:

    Mi piace questo articolo Cinzia!
    E’ ricco di carica positiva, ottimismo e determinazione.
    Ho le idee su cosa voglio fare da grande? Si.
    Come farlo? Non lo so.
    Troppa paura di lasciarmi andare e cadere nel vuoto, forse, ma ho intorno moltissimi esempi di chi ha osato e ha vinto. La regola è combattere sempre, giusto?

    • Cinzia Di Martino ha detto:

      Grazie Alessia ^_^

      Questa estate ho insegnato a mio figlio ad andare in bicicletta senza rotelle ed è stata dura: aveva paura di cadere, non riusciva a mantenersi in equilibrio.. fino a quando ho capito che tutto ciò di cui aveva bisogno era una bella iniezione di fiducia, aveva bisogno di non doversi sentire invincibile.

      Quando si è sentito dire che per imparare ad andare in bicicletta, io ero caduta diverse volte e che mi ero sbucciata entrambe le ginocchia, ci siamo fatti una bella risata insieme e.. l’ho lasciato andare.

      E dalla bicicletta non è più sceso 😉

      La risposta è SI! ^_^

  4. Valerio Pezzano ha detto:

    Ciao Cinzia 🙂

    Ottimo articolo… Il personal Brand mi sta appassionando molto ultimamente ed è essenziale a mio parere in qualsiasi cosa si volesse svolgere!

    L’abbinarlo alle proprie passioni per mantenerlo alto è un ottimo sistema, mi è piaciuto molto!

    A presto
    Valerio Pezzano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co