L’obiettivo di un Brand? Non è vendere

Competenza, credibilità, autorevolezza, cura dei clienti.. il vero obiettivo di un Brand non è la vendita!

E te lo spiego raccontandoti una storia 🙂

Negozio di calzature, leader nel settore dal 19..

Una signora distinta ed elegante entra nel negozio.

“Buongiorno, vorrei un 35, tacco 12, rosso lucido”.

La commessa la guarda come se avesse chiesto la luna nel pozzo. Prende tempo e va a chiamare la titolare.

La signora, al cospetto della titolare, ripete la sua richiesta, semplice e chiara, guardandola dritto negli occhi.

“Buongiorno, vorrei un 35, tacco 12, rosso lucido”.

La titolare abbozza un sorriso (la signora è visibilmente sotto il metro e cinquanta) e poi comincia la sua arrampicata quotidiana.

“Guardi, in realtà il colore moda di quest’anno non è il rosso. Posso farle vedere qualche altro colore”.

La signora continua a guardarla dritto negli occhi. Ascolta.

“E comunque non lucido.. Abbiamo dei nuovi arrivi strepitosi: con plateau e punti luce.. molto eleganti..”

La signora ripete per la terza volta la sua richiesta, scandendo lentamente le parole:

“Vorrei un 35, tacco 12, rosso lucido.”

La commessa è appena tornata dal magazzino con almeno 10 scatole e le poggia sul bancone. La titolare riprende imperterrita la sua arrampicata, cominciando ad aprire la prima scatola per mostrare uno splendido nero, lucido, con plateau e Swarovsky. Ma la signora avanza, poggia la sua mano sulla scatola e dice:

“35, tacco 12, rosso lucido: lo avete si o no?”

La titolare, dopo qualche secondo di imbarazzante silenzio ammette candidamente: no.

“Grazie. Arrivederci.” – dice la signora distinta ed elegante, uscendo dal negozio (per sempre! n.d.a.)

La titolare mi guarda (sono rimasta in silenzio in un angolo a godermi la scena) e farfuglia: “..ma io non lo so.. ma come si deve fare? Vengono con certe richieste assurde e.. non mi ha nemmeno dato il tempo di mostrarle le alternative..”

 

[Tweet “Il cliente non vuole tuoi prodotti. Ha bisogno di risolvere i suoi problemi. Tu vendi o risolvi?”]

 

ps.

Potevo continuare l’articolo con altre 1500 parole e motivazioni, ma preferisco lasciare a te le riflessioni sull’accaduto.. Non vedo l’ora di leggere il tuo commento ^_^

 

Quanto ti è piaciuto questo articolo?


Iscriviti alla Newsletter

* indicates required

Cinzia Di Martino
Cinzia Di Martino
Mi definiscono (e mi definisco) una persona positiva, propositiva, decisa e ottimista (e anche chiacchierona). Sono laureata in informatica, ma ho una passione spropositata per blog, social media, marketing e web design.
Shares

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co