Istruziografiche: cosa sono e perché ogni brand dovrebbe usarle

Istruziografiche: cosa sono e perché ogni brand dovrebbe usarle

Lo so cosa stai pensando: gli strumenti del marketing hanno nomi davvero strani. E come darti torto? Ma i tempi sono sempre più stretti e si cerca di fare economia anche sui nomi: ecco perché nascono questi complessi linguistici, intrisi di mistico carisma e sintomatico mistero [cit. Franco Battiato]

Senza bisogno di giocare di fantasia, ti spiego in breve di cosa si tratta. In principio erano le infografiche, creature grafiche atte a mostrare informazioni e dati relativi a studi/sondaggi/topten relativi a svariati argomenti. Oggi è la volta delle istruziografiche, creature grafiche atte a mostrare come raggiungere un determinato obiettivo (acconciature trendy, giardini verticali, unghie smaltate, torte e dolcetti e chi più ne ha, più ne metta).

Sono diventate molto popolari (anche grazie a Pinterest) per la loro capacità di spiegare come fare qualcosa in modo semplice, diretto e piacevole (senza doverci sorbire 20 pagine di istruzioni scritte in tutte le lingue del mondo – compresi il cingalese e il sanscrito antico – tranne la nostra).

Ma perché sono così importanti per i brand? Presto detto:

1. sono un vero valore aggiunto per gli utenti, i lettori, i fan, i seguaci, i conoscenti e i parenti: riescono a semplificare la vita, migliorando l’efficienza dei processi e permettendo il raggiungimento tangibile di un obiettivo.

2. sono evergreen, quindi mantengono inalterata la loro capacità di catturare l’interesse di intere generazioni.

3. sono naturali generatori di traffico costante sui siti dei brand che le contengono (grazie al punto 2).

Ah, dimenticavo: di qualunque cosa si occupi il vostro brand, sappiate che non avete scuse. Una istruziografica si può creare su qualsiasi argomento, come si può facilmente comprendere dal collage fotografico che accompagna il mio articolo.

E buona istruziografica a tutti!



Iscriviti alla Newsletter

* indicates required

Cinzia Di Martino
Cinzia Di Martino
Mi definiscono (e mi definisco) una persona positiva, propositiva, decisa e ottimista (e anche chiacchierona). Sono laureata in informatica, ma ho una passione spropositata per blog, social media, marketing e web design.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co