I 6 segreti dell’arte della persuasione applicata ai Social Network

I 6 segreti dell'arte della persuasione applicata ai Social Network

immagine: marketingtechblog.com

 

“Le persone sono il mezzo di persuasione più efficace”, diceva Aristotele più di duemila anni fa. Come a dire: nulla di nuovo sotto il cielo! In realtà ciò che è cambiato è la consapevolezza da parte di alcuni e la conseguente capacità di rendere profittevole la conoscenza di questa profonda verità.

Quando dobbiamo prendere una decisione, siamo convinti di usare tutte le informazioni a nostra disposizione per guidare le nostre scelte. In realtà le cose funzionano in maniera completamente diversa. E’ stato scientificamente provato che il comportamento umano è guidato da 6 semplici concetti universali, quasi delle scorciatoie usate dal cervello per effettuare una scelta.

Conoscere e capire questi segreti e come applicarli al mondo dei Social Network ti permetterà di persuadere chiunque a fare esattamente ciò che desideri.

1. Reciprocità.

Quando riceviamo regali, inviti o favori, ci sentiamo obbligati a contraccambiare, soprattutto se riceviamo qualcosa in modo del tutto inaspettato.

Nei Social Networkstupisci i tuoi seguaci con un regalo inatteso: che sia un Ebook, un servizio, un prodotto. L’importante è regalare per primi!

2. Scarsità.

Desideriamo di più qualcosa quando la sua disponibilità è limitata. L’idea stessa di una perdita potenziale, gioca un ruolo fondamentale nel processo decisionale.

Nei Social Network: annuncia la disponibilità limitata (nella quantità o nel tempo) di un prodotto/servizio e guarda l’effetto che fa!

3. Autorità.

Seguiamo quasi ciecamente le affermazioni fatta da una persona credibile, esperta ed informata sui fatti.

Nei Social Network: certifica le tue conoscenze, mostra la tua esperienza, fai in modo che altri mettano in risalto la tua credibilità.

4. Coerenza.

L’impulso ad essere (o sembrare) coerenti rappresenta un’arma potente di influenza sociale.

Nei Social Network: chiedi ai tuoi seguaci piccoli impegni (meglio se volontari e pubblici) e goditi la loro coerenza (un esempio reale: “Sconto del 40% se prenoti il tuo appuntamento oggi stesso”).

5. Simpatia.

Ci lasciamo persuadere più facilmente da chi ci piace. Ma chi ci piace? Chi è simile a noi, chi si fa i complimenti e chi coopera con noi.

Nei Social Network: invece di cercare di concludere affari, impegniamoci a conoscere il più possibile i nostri seguaci e non perdiamo occasione di sottolineare ciò che ci accomuna; condividiamo con loro ciò che ci piace e probabilmente influiremo sui loro acquisti.

6. Consenso.

Riteniamo più validi i comportamenti o le scelte fatte da un elevato numero di persone. E’ il principio che sta alla base della diffusione delle mode.

Nei Social Network: curiamo i contenuti in modo da massimizzare la loro diffusione (le condivisioni portano altre condivisioni) e non dimentichiamo di ringraziare pubblicamente i nostri numerosi seguaci (magari con un’immagine dedicata che mostri a tutti quanto numerosa sia la nostra “famiglia”).

E tu conoscevi questi segreti? Li hai sfruttati in maniera differente da come ho suggerito? Parliamone.. se vuoi.

 

PS. E adesso, per chi volesse saperne di più, propongo la simpatica versione video degli studi del Dott. Robert Cialdini sui segreti dell’arte della persuasione. Davvero carino (in english).

 

[UPDATE 24/04/2013]

E se volevate un promemoria veloce da tenere sempre a portata di mano, eccolo!

 

Quanto ti è piaciuto questo articolo?


Iscriviti alla Newsletter

* indicates required

Cinzia Di Martino
Cinzia Di Martino
Mi definiscono (e mi definisco) una persona positiva, propositiva, decisa e ottimista (e anche chiacchierona). Sono laureata in informatica, ma ho una passione spropositata per blog, social media, marketing e web design.
Shares

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co