Come fare un’offerta che non si può rifiutare

Da quando il marketing corre sul web, è più importante come fare un’offerta che non cosa offrire.. e soprattutto concludere l’affare.

Come fare un'offerta che nessuno può rifiutare

Photocredit: pinterest.com

È la fonte più affidabile del settore spose e matrimoni, mette al servizio di future spose tutta la sua conoscenza e la sua professionalità per scegliere l’abito perfetto per il giorno più importante della vita di una donna. Sto parlando di Randy Fenolis.

[n.d.a. Per chi non lo conoscesse, vi rimando a Real Time con l’invito di guardare una puntata del suo show – dall’inizio alla fine]

Il suo approccio è molto social oriented: accoglie, in una sala dedicata, le future spose e gli innumerevoli parenti e amici che le accompagnano nella scelta dell’abito, ascolta le richieste degli astanti, osserva e legge il linguaggio del corpo dei presenti, propone alla protagonista gli abiti che più si addicono a lei e.. nonostante i commenti favorevoli e i complimenti, non conclude l’affare se la futura sposa non è raggiante per la scelta fatta.

E se non conclude l’affare non offre uno sconto o un regalo pur di tenersi cara la cliente (e i suoi parenti): la lascia andare via senza colpo ferire.

Non è in gioco solo la vendita di un abito da sposa da migliaia di dollari: ne va della sua professionalità e credibilità agli occhi del suo pubblico. Non permette ripensamenti. Non ammette titubanze.

Consiglia le donne con simpatia e determinazione: sa cosa è meglio per loro. Spesso chi entra chiedendo un abito aderente, scollato e pieno di strass, esce dopo aver acquistato un abito principesco dal taglio classico e senza accessori paiettati. E solo perché lui riesce a riempire il vuoto tra le richieste verbali e i (bi)sogni inespressi, passando per la consapevolezza di come valorizzare ed esaltare i punti di forza fisici di ogni donna.

E per questo le donne si fidano ciecamente di lui: perché le fa stare meravigliosamente bene con se stesse.

Oggi, grazie a Randy, anche noi saremo in grado di formulare un’offerta sul web che nessuno potrà rifiutare: ci basterà seguire i suoi chiari e semplici insegnamenti, applicandoli al web.

[Tweet “Without promotion, something terrible happens… nothing!”]

La prima cosa che ci serve è quindi un luogo dove accogliere i clienti interessati alla nostra offerta: una landing page dedicata in cui i nostri visitatori possano decidere se la nostra offerta fa al caso loro o meno.

Una grafica accattivante, una descrizione dei benefici e un invito all’azione sono elementi fondamentali di una landing page di successo. Ma la protagonista è e rimane sempre l’offerta!

Ricordiamoci che un’offerta è uno scambio a tutti gli effetti! Bisogna dare qualcosa per ricevere qualcosa in cambio. E a decidere quale sia l’offerta irrinunciabile è proprio il nostro pubblico: basta saperlo ascoltare, interpretarne i bisogni.  Solo così si potrà offrire davvero un valore aggiunto, soddisfacendo un bisogno ben preciso.

E non è detto che dobbiamo offrire un prodotto.. Possiamo offrire informazioni, immagini, ricette, racconti, esperienze, raccolte, ebook, eventi, promozioni: la scelta dipende dalle necessità del pubblico (e dal nostro campo d’azione). 

Qualunque sia lo scambio che decidiamo di fare, dobbiamo assicurarci che sia chiaro a tutti: l’offerta deve essere comprensibile in 3 secondi, perché la gente non ha tempo da perdere!

Descriviamo i benefici diretti e indiretti della nostra offerta, valorizzandone i punti di forza ed esaltandone l’eccezionalità dei contenuti: il nostro pubblico deve sentirsi orgoglioso di poter aderire all’offerta!

Infine, assicuriamoci di poter appagare il bisogno in questione o rischiamo di crearci dei nemici.

Ovvero manteniamo la promessa fatta rispettando i tempi: un cliente deluso a piede libero può far danni incommensurabili!

 

E tu hai già individuato l’offerta che il tuo pubblico non vorrà rifiutare? 😉

 

Quanto ti è piaciuto questo articolo?


Iscriviti alla Newsletter

* indicates required

Cinzia Di Martino
Cinzia Di Martino
Mi definiscono (e mi definisco) una persona positiva, propositiva, decisa e ottimista (e anche chiacchierona). Sono laureata in informatica, ma ho una passione spropositata per blog, social media, marketing e web design.
Shares

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co