7 suggerimenti per non rimanere a corto di articoli

7 suggerimenti per non rimanere a corto di articoli

immagine: tentblogger.com

Gestire un blog non è cosa semplice: bisogna avere idea di cosa scrivere (e di come scriverlo), leggere molto, confrontarsi con molte persone (sia online che offline), bisogna avere tempo. Ma ognuno può farlo: a modo suo!

Una delle mie pecche, ad esempio, è la latente capacità di gestione del tempo. Ma questo non mi impedisce di riuscire a portare avanti il mio progetto personale.

Tempo a parte, può capitare di avere periodi di asfissia cerebrale: non si riesce a trovare un’ispirazione o, peggio, si tende ad etichettare come “inutile e banale” qualunque idea nasca dall’incontro dei nostri neuroni. E’ fisiologico: siamo umani.

Ciò nonostante, bisogna andare avanti, trovare una soluzione e non mancare all’appuntamento quotidiano con i lettori/utenti/clienti (e Google). Ma come si fa?

Ho provato a fare una lista di cose che possono aiutarci a gestire meglio la situazione (o almeno spero!).

1. Prendi appuntamento con te stesso. Controlla la tua agenda personale e scegli giorno e orario per l’appuntamento: scegli in base ai tuoi migliori momenti di creatività!

2. Impegnati con fantasia. Per onorare al meglio l’impegno con te stesso, considera che se manchi all’appuntamento perdi.. traffico al tuo sito, fai un dispiacere ai lettori, hai argomenti in meno per i tuoi interventi sui social media. E non è poco!

3. Ottimizza la creatività. Cerca se possibile di scrivere più di un articolo per volta, ottimizzando i tempi e sfruttando al massimo i momenti creativi.

4. Usa carta e penna. Porta sempre con te la lista delle categorie e dei tag definite nel tuo blog. L’idea giusta per un buon articolo può nascere in qualunque momento e luogo. Non farti beccare impreparato!

5. Promuovi e discuti. Usa i social media per promuovere i tuoi articoli, per invitare amici, parenti e conoscenti a visitare il tuo blog, per discutere i tuoi contenuti con altre persone.

6. Ricicla e rinnova. Periodicamente, aggiorna gli articoli (di vecchia data) che hanno bisogno di una rinfrescata o prendi spunto da articoli precedenti per crearne di nuovi, affrontando gli argomenti da nuovi punti di vista.

7. Ricomincia dal numero 1.

E visto l’unione fa la forza, che ne dici di condividere la tua personalissima lista? Chissà che non riusciamo a creare un vero e proprio manifesto sull’argomento!



Iscriviti alla Newsletter

* indicates required

Cinzia Di Martino
Cinzia Di Martino
Mi definiscono (e mi definisco) una persona positiva, propositiva, decisa e ottimista (e anche chiacchierona). Sono laureata in informatica, ma ho una passione spropositata per blog, social media, marketing e web design.

4 Comments

  1. Paola Pluchino ha detto:

    Cara Cinzia,
    i tuoi suggerimenti sono molto utili e veritieri.
    Personalmente trovo che il più importante e, probabilmente, il più difficile da seguire sia il numero 1.
    Alla tua lista ne aggiungerei un altro, che è quello su cui si fonda il principio che tu enunci alla fine, “l’unione fa la forza”: ospita gli amici!
    E non solo gli altri blogger: tante persone hanno cose interessanti da dire, ma non hanno un loro spazio sul web o sono poco “tecnologici”.
    Dare voce agli altri arricchisce il blog con esperienze e punti di vista differenti e trovo che sia un ottimo modo anche per stimolare il confronto.
    Detto questo, a quando un tuo contributo sul mio blog? ;-))

    ciao,
    Paola

  2. cinziadimartino ha detto:

    Grazie Paola!
    “Ospita gli amici” è davvero un ottimo suggerimento per non rimanere a corto di articoli.

    Lo introdurrò nella revisione del post 😉

    Per quanto riguarda il contributo al tuo blog (molto articolato ed interessante), sarà per me un onore e un piacere. Accordiamoci!

  3. Fabio Ceseri ha detto:

    Grazie da un apprendista blogger

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co