7 cose da tenere a mente per headline di successo

7 cose da tenere a mente per headline di successo

Adrian Limani, via 500px

Seguendo il Principio di Pareto, l’80% dei tuoi lettori leggerà il titolo dei tuoi post, mentre solo il 20% ne leggerà anche il contenuto. Chi non vorrebbe che le percentuali si invertissero?

E allora lavoriamo sui titoli e vediamo cosa succede. Il titolo è infatti il fattore chiave per la generazione di traffico, ma è anche uno degli aspetti più trascurati e sottovalutati del marketing.

Ecco le 7 regole da tenere a mente per scrivere headline davvero seducenti per i tuoi lettori.

#1. Assicura al lettore un beneficio: quando pensi al titolo per il tuo articolo o post, chiediti in cosa potrà essere utile ai tuoi lettori e metti in evidenza il beneficio individuato.

#2. Le prime 5 parole sono fondamentali: i titoli sono importanti, ma le prime parole sono fondamentali. Tra i risultati di una ricerca infatti l’occhio scansiona le prime parole di ogni titolo alla ricerca di parole chiave o interessanti per ciò che cerca.

#3. Attira la curiosità e l’interesse dell’utente: i titoli perfetti dovrebbero stuzzicare ed essere incompleti, in modo da spingere l’utente a trasformarsi in lettore.

#4. Usa le parole giuste in base al target: se conosci il tuo target di utenti, sai anche quali parole sono usate come chiavi di ricerca. Per incrementare il traffico generato, inserisci nei titoli le parole chiave legate al tuo target in ogni post o articolo.

#5. Fai il test del respiro: i titoli non devono spiegare il tuo post o articolo. La lunghezza ideale di un titolo è definita dal test del respiro: se devi prendere un respiro mentre rileggi il tuo titolo, vuol dire che è troppo lungo (non superare mai le 10 parole).

#6. Non temere il disaccordo: non temere di scrivere titoli della serie “Perché _____ è sbagliato”, ma assicurati di spiegare bene i tuoi perché. Un contraddittorio è sempre un buon trampolino di lancio per commenti e condivisioni. Ma non forzare troppo la mano!

#7. Prova più titoli: scrivi diversi titoli e quando hai completato la lista, scegli quello che assicura un beneficio, attira interesse e crea curiosità, si diffonderà sui canali social ed è dedicato ai lettori della tua nicchia.

E quando le percentuali del Principio di Pareto si saranno invertite, vorrà dire che avete fatto davvero un ottimo lavoro! Buona creatività a tutti.

p.s.
Secondo voi ho dimenticato qualcos’altro da tenere a mente? Se la risposta è sì, ovviamente fatemelo sapere nei commenti qui sotto 😉

Quanto ti è piaciuto questo articolo?


Iscriviti alla Newsletter

* indicates required

Cinzia Di Martino
Cinzia Di Martino
Mi definiscono (e mi definisco) una persona positiva, propositiva, decisa e ottimista (e anche chiacchierona). Sono laureata in informatica, ma ho una passione spropositata per blog, social media, marketing e web design.
Shares

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co