6 contenuti di successo per SlideShare

6 contenuti di successo per SlideShare

immagine: evermind.it

Slideshare è lo strumento di distribuzione più sottovalutato del web. Eppure per utilizzarlo è sufficiente un minimo di conoscenza di PowerPoint (o Keynote, in ambito MAC) e qualche idea.. Già, ma quale idea? E come organizzarla? E come strutturare la presentazione? Partiamo dal primo insormontabile problema: l’idea iniziale.

Per aiutarti vediamo insieme 6 semplici idee per programmare i prossimi 6 mesi di presentazioni Slideshare.

1. Domande da fare.

Creare presentazioni basandosi sulle domande più comuni dimostra il tuo interesse nell’aiutare i lettori a fare la scelta giusta. Esempio:

    • 8 domande da fare prima di colorarsi i capelli
    • 5 domande da farsi per scrivere una lettera di presentazione che non può fallire

2. Evitare gli errori.

Quali sono gli errori che separano un vincitore da un perdente? Identifica gli errori in cui i tuoi lettori possono incappare e suggerisci cosa fare per evitarli. Esempio:

    • Non fare questi 9 errori mentre scrivi il tuo Ebook
    • I 5 errori più comuni nella gestione di Facebook

Questo tipo di presentazioni sono davvero semplici da creare: identificata la lista degli errori, sarà facile suggerire alternative (e metterti in buona luce agli occhi di chi ti legge).

3. Tendenze.

Quali sono le ultime tendenze nel tuo campo? E soprattutto sono fonte di minaccia o di opportunità per i tuoi lettori? Esempio:

    • 6 possibili modi di usare Facebook Graph a tuo vantaggio
    • Come Google+ può ridare vita alla tua azienda

Parlare di tendenze e previsioni ti permette di essere visto come un insider, uno specialista del campo informato dei fatti.

4. Strategie.

Serve una strategia per raggiungere degli obiettivi o gestire situazioni specifiche. Questo tipo di contenuto può essere usato per ridurre la paura dell’ignoto dei tuoi lettori e ti dà la possibilità di promuovere la tua competenza  e le tue soluzioni. Esempio:

    • 8 modi per ridurrei tuoi costi di marketing
    • 7 strategie per migliorare il tuo brand sui social network

5. Risorse.

Un modo semplice e diretto per guadagnare credibilità, mostrare competenza e aiutare i lettori sta nell’identificare e raccomandare le migliori risorse o strumenti nel tuo campo. Esempio:

    • 5 Ebook per imparare a gestire i social network
    • I 10 Blog di marketing di cui non puoi fare a meno

Offrire questo tipo di contenuto mostra la tua competenza nel tuo campo e ti permette di dimostrare che sei qualificato per fare commenti e raccomandazioni di questo tipo.

6. Come ottenere il meglio.

Questo tipo di contenuto è diverso dalle strategie (vd. punto 4) perché permette di integrare storie ed esempi specifici. Mentre le strategie forniscono il “come” fare praticamente qualcosa, “come ottenere il meglio” comunica al lettore una maggiore attenzione e focalizzazione sull’efficienza. Esempio:

    • Le 3 chiavi per un Blog di successo
    • L’unica vera chiave di successo degli Ecommerce

Cosa hanno in comune questi contenuti? Sono degli evergreen, sono informazioni che già conosci e che i tuoi lettori vogliono comprendere meglio, affrontano questioni di fondamentale importanza nel tuo campo, ti permettono di condividere la tua esperienza (senza essere una pubblicità).

Adesso non ti resta che preparare il tuo calendario editoriale scegliendo quale idea sviluppare tra quelle appena presentate. Quindi studia, organizzati il lavoro, crea la tua presentazione e.. goditi il successo!

ps. Se già utilizzi SlideShare, hai utilizzato altri tipi di contenuto che non ho trattato nel mio post? Non vedo l’ora di leggere la tua esperienza!

Quanto ti è piaciuto questo articolo?


Iscriviti alla Newsletter

* indicates required

Cinzia Di Martino
Cinzia Di Martino
Mi definiscono (e mi definisco) una persona positiva, propositiva, decisa e ottimista (e anche chiacchierona). Sono laureata in informatica, ma ho una passione spropositata per blog, social media, marketing e web design.
Shares

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co