30 giorni, 3 email ed 1 carta fedeltà: un’email marketing che ha funzionato davvero!

30 giorni, 3 email ed 1 carta fedeltà: un'email marketing che ha funzionato davvero!

immagine: wallpaper.com

Circa quattro mesi fa, sono stata in un centro SPA per un giorno di meritato (o voluto?) riposo. Ambiente suggestivo, benessere e relax al top, servizi di prim’ordine, ma… mi sono resa conto che per le imprese (Local) il concetto di web marketing è paragonabile ad un’indigesta lezione di fisica nucleare!

Mi sono sentita dire “Grazie per averci scelto e speriamo di rivederla presto nel nostro centro!“. Nessuna richiesta di contatto (email o numero di telefono), nessuna offerta di programma fedeltà, niente di niente.

Ho poi scoperto che i loro clienti sono al 50% regolari fruitori dei servizi e per il rimanente 50% fruitori una tantum. Ho quindi fatto una semplice domanda: non sarebbe meglio trasformare i clienti una tantum in regolari? Ovviamente si sono subito mostrati interessati all’argomento.

Come trasformare i clienti una tantum in regolari

Ho iniziato col suggerire loro una strategia di email marketing da applicare coi nuovi clienti.

1. Il giorno dopo, inviare una email al cliente semplicemente per ricordare quanto sia importante bere acqua dopo un massaggio. E basta.

2. Una settimana dopo, inviare una email (personale) per condividere con il cliente l’importanza della regolarità dei massaggi per ottenere dei risultati.

3. Tre settimane dopo, inviare una email per offrire un programma fedeltà.. e non uno qualunque!!

Un programma fedeltà che funziona davvero!

Se il cliente prenota un trattamento nello stesso giorno di ricezione dell’email, ha diritto ad una speciale carta fedeltà: Ogni 10 massaggi, uno te lo regaliamo noi!

E per invogliare la prenotazione immediata.. abbiamo aggiunto che la card sarebbe partita con 3 punti (il primo massaggio, quello prenotato ed un punto per l’adesione al programma): quindi solamente altri 7 massaggi e ne avrebbero avuto uno in regalo!

In questo modo, il cliente è statisticamente più invogliato a completare la card!

Ebbene, il centro SPA ha trasformato l’80% dei clienti una tantum in regolari e tutto con 3 semplici email! A voi le considerazioni del caso!

ps.
E voi state fidelizzando bene i vostri clienti? Parliamone se vi va 🙂

Quanto ti è piaciuto questo articolo?


Iscriviti alla Newsletter

* indicates required

Cinzia Di Martino
Cinzia Di Martino
Mi definiscono (e mi definisco) una persona positiva, propositiva, decisa e ottimista (e anche chiacchierona). Sono laureata in informatica, ma ho una passione spropositata per blog, social media, marketing e web design.
Shares

Powered by themekiller.com watchanimeonline.co